Renata Tebaldi: Il Teatro Galli com'era e dov'era (intervista a San Marino RTV, 22 gennaio 1998)

La grande cantante, fra le maggiori del Novecento, ha accettato con entusiasmo la presidenza onoraria di Rimini città d'arte (nel 1997) convinta sostenitrice del ripristino filologico del Teatro Poletti. Nei teatri all'italiana, ricordava la Tebaldi, si canta con sicurezza perchè l'interprete percepisce, grazie all'acustica naturale della sala, il ritorno della propria voce.

 

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Ultima modifica: Domenica, 20 Gennaio 2019 16:26

0 commento

Lascia un commento

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Torna in alto